Ugo Petrini

Ugo Petrini

Ugo Petrini è nato a Montagnola il 6 agosto del 1950 e vive in Ticino. È autore di poesia.

Bibliographie

A fior di baffo , Lyrik, Novazzano, Sassello, 2009.
Bertesche , Lyrik, Novazzano, Sassello, 1999.
Bestie , Lyrik, Novazzano, Atelier Calcografico, 1997.
Ellissi , Lyrik, Firenze, Firenze Libri, 1987.
Figure color copale , Lyrik, Lugano, Le perle di Ebe, 1998.
Il tepore dei muri , Lyrik, Lugano, ADV-Alla chiara fonte, 2015.
L'aspetto , Lyrik, Novazzano, Sassello, 1996.
Lyrik, Lugano, G. Casagrande, 2012. Lyrik, Lugano, G. Casagrande, 2012.

«Le poesie qui chiamate a raccolta sono allarmi emessi da un individuo particolarmente sensibile all'interno di una massa che si vorrebbe umana anzitutto in quanto animale: dotata di anima» (dalla Postfazione di Alessandro Martini). Non è un caso che Ugo Petrini intitoli i suoi componimenti alle gazzelle di Thomson, ruminanti esotici che, quando scorgono possibili predatori, mettono in allerta il gruppo con saltelli e balzi sul posto, facendo fremere la striscia nera che hanno sui fianchi. Similmente i versi del poeta di Montagnola e impegnato per anni nell'insegnamento dell'italiano, richiamano per leggiadria ed eleganza l'attenzione del lettore, rivelando un universo di presenze vegetali, animali e umane che popolano le pagine del volume.

Misteri provvisori , Lyrik, Lugano, Alla chiara fonte, 2014.
Risguardi , Lyrik, Novazzano, Edizioni AAAC, 2008.
Tra il visibile e il dicibile , Lyrik, Lugano, Mediapoint, 2004.
Tre poesie , Lyrik, Novazzano, Sassello, 2000.